7 tecniche di vendita infallibili

vendita.jpg

Grande parte del successo di un business qualsiasi è collegato alla capacità di vendere il prodotto o il servizio proposto ai clienti, e la capacità di vendere di più è direttamente collegata al fatto di riuscire ad applicare le tecniche di vendita nel modo giusto. Con tutti i miei anni di esperienza nel settore commerciale e dopo milioni e milioni di euro fatturato, ho deciso di scrivere in questo post 7 tattiche che mi hanno aiutato a concludere delle vendite e che sono replicabili in quasi tutti i settori.

 

Vendere per prima le soluzioni e solo dopo le caratteristiche tecniche

Un errore che può abbassare di molto il livello di conversioni è quello di descrivere tutti i benefici collegati alle caratteristiche tecniche che il prodotto o servizio offre senza creare il collegamento tra la soluzione offerta e il “dolore” del cliente, perché in realtà le persone sono molto più stimolate da quello che può trasformare la loro vita cancellando il loro “dolore”.

Come esempio possiamo provare a vendere una crema per le mani. Invece di specificare al cliente tutte le caratteristiche tecniche del prodotto e cose del genere, dobbiamo concentrare il fuoco sul cliente, cioè, cosa potrà fare quella crema per lui. Proteggere la pelle che si screpola con il freddo, perché ha uno strato protettivo che diminuisce la disidratazione delle cellule e tutto questo fa sì che la sua pelle rimanga molto più idratata e sana.

In questo caso il fuoco rimane tutto sempre sul cliente indipendentemente dalle caratteristiche tecniche che possa avere il mio prodotto.

 

Approfondire il rapporto con i clienti

Le possibilità di vendita aumentano tantissimo dal momento in cui riesci ad approfondire il rapporto con le persone. La propensione all’acquisto cresce perché conoscendoti la fiducia del cliente in te tende solo a crescere.

Cresce anche l’autorità e la credibilità, che sono due leve mentali importantissime spiegate nel mio libro Guerra della persuasione.

 

Essere disponibile nei momenti decisivi

Chi vende prodotti e servizi tramite internet non ha le stesse possibilità nell’uso della persuasione quando una vendita è fatta di persona, però riesce ad essere molto aiutato dall’automazione dell’imbuto de vendita fatta dal marketing che aiuta nel processo decisionale durante l’acquisto.

Essere disponibile nei momenti cruciali della vendita può essere lo spartiacque tra una vendita di successo o un fallimento. L’automazione con il mail marketing dopo l’abbandono di un acquisto quasi concluso o un servizio “live” online per chiarire qualsiasi dubbio possa avere il cliente, possono far concludere tante vendite in più.

 

 

La verità ha il suo potere

I rapporti sviluppati con i clienti sono così importanti per qualsiasi business, soprattutto quelli online, che una pagina con le opinioni dei clienti più antichi può fare dei veri miracoli. Perciò, stimolare i clienti a valutare i risultati che hanno avuto con i prodotti o servizi in passato possono decisamente spingere nuovi clienti all’acquisto grazie alla leva mentale della reciprocità.

 

Lancio lampo con l’uso della scarsità

Quando parliamo di vendita online la scarsità è decisamente una delle leve mentali più forti nel momento dell’acquisto e se viene inserita in un contesto come il “lancio lampo” di un prodotto, cioè, un lancio con una data precisa per cominciare e finire, può portare a livelli di conversione assurdi. Molti riescono a concludere un anno di fatturato in una settimana con questa tecnica. Però, ovviamente esiste una fase in cui vengono raggruppati i possibili clienti e poi “riscaldati” prima della vendita.

 

 

Coaching di vendite

Un modo molto interessante per riuscire a concludere una vendita è quello di fare il coaching di vendite, cioè, invece di cercare di convincere il cliente a comprare un certo prodotto, il venditore assume una postura ricettiva e stimola il consumatore a “disegnare” una soluzione ideale per il suo problema. Il venditore allora con tutte queste informazioni in mano presenta il suo prodotto rafforzando le caratteristiche già specificate dal cliente. In questo modo la vendita è quasi garantita.

 

 

Inversione del rischio

Ogni essere umano ha già avuto delle aspettativa non raggiunte e questo ovviamente crea con gli anni un tipo di scudo protettivo quando comincia a fare dei paragoni con delle esperienze negative vissute.

Una delle tattiche più efficaci è quella di ribaltare la situazione coprendo il cliente di garanzie, così togliamo tutto il peso dalle spalle del cliente assumendo tutti i rischi, soprattutto quando vendiamo prodotti digitali, dove il costo per la produzione del prodotto è basso e la sua restituzione non influisce nella gestione finanziaria del business.

Se ti piace questo post e vuoi sapere di più su come vendere di più e sviluppare il tuo business online scarica il mio ebook gratuito Come creare il business che amo a costo zero in questo link.

Iscriviti alla mia newsletter, metti il mi piace e condividi sui social con i tuoi amici.

 

Bruno Guerra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...