Come investire in Facebook Ads?

saiba-quanto-investir-em-facebook-ads-para-ter-resultados.jpg

Como posso investire in Facebook Ads per avere più risultati?

Questo è uno dei più grandi dubbi degli imprenditori che stanno cominciando ad annunciare nella maggiore e più completa rete sociale del mondo. Oggi vi insegnerò a decidere come investire in Facebook ads per generare più risultati per il tuo business .

Il primo passo è definire l’obiettivo d’azione ed il tipo di annuncio da fare.

La prima cosa da fare è definire quanto investire in facebook ads e definire l’obiettivo dell’azione. Di cos’hai bisogno? Aumentare le vendite? Pubblicizzare il marchio? Attirare più visitatori? Generare più Leads?

Le possibilità sono tante, e con l’obiettivo definito potrai scegliere più di un modo per annunciare sulla rete sociale. Per esempio potresti creare una pagina per produrre contenuto come foto, video e condividerli tramite un link. Da questo momento potrai comprare gli annunci ed aumentare l’audience oltre a poter creare eventi e fare la sponsorizzazione, investire in visualizzazioni per i video, fare delle belle campagne di marketing tra tante altre opzioni.

Con l’obiettivo definito si può eseguire il test A/B tra tanti annunci per migliorare sempre di più i risultati. Facebook ti da anche la possibilità di conoscere ogni tipo di annuncio che potrà essere creato.

E come funziona il pagamento degli annunci?

100338136-businessman_handing_cash_gettyp.1910x1000.jpg

Su Facebook si può sempre controllare quanto spendi tramite la quantità di persone raggiunte ed il tempo in cui l’annuncio sarà online.

E come questo funziona?

Per primo devi stabilire il budget, scegliere lo strumento,  il target e la frequenza, poi puoi scegliere quanto vuoi spendere al giorno. Da questo momento facebook analizza la tua richiesta e fa la validazione dell’annuncio, che può essere pagato per CPM, CPA, CPL e CPC.

CPC – costo per click

In questa modalità paghi solo quando gli utenti cliccano sul vostro annuncio casomai non ci si riesce a raggiungere il numero di click stipulati il valore pagato sarà proporzionale al numero di click.

CPM – costo per mille

In questo caso pagherai solo quando l’annuncio arriverà a 1000 visualizzazioni.

CPA e CPL – costo per azione e costo per lead.

In queste due modalità paghi solo quando l’utente realizza l’azione stipulata da te, sia questo un click in un link, un mi piace su una pagina o tante altre possibilità. Ci sono anche tanti altri modi per misurare e riuscire a controllare i costi e convertire in più Leads.

Se vi piace il post e volete sapere di più, lasciate un commento e condividete con un mi piace.

Saluti!

Bruno Guerra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...