7 spunti di marketing del maestro PHILIP KOTLER

1. Puntare sulle storie (storytelling)

Storie collegate a personaggi molto umani e cariche di significato sono ferramenta poderose per creare un legame emotivo con il possibile cliente e per far trovare un’identificazione con il brand. Ricordatevi che tutti noi nella vita abbiamo un percorso pieno di barriere e difficoltà, ma siamo in grado di condividere non solo questi ricordi, ma anche le nostre conquiste. Questa condivisione raccontata come una storia rafforza molto la connessione mentale tra le persone. Quindi, raccontate sempre su una bella storia ai vostri clienti, e che abbia origine nei loro sentimenti.

2. Toccare l’anima del cliente

Negli ultimi anni il mondo è un po’ cambiato anche per come i clienti si rapportano con l’acquisto. Oggi tante persone sono preoccupate con il futuro dell’umanità e del pianeta, e questo ha creato nelle persone l’esigenza di avere un mondo migliore, influenzando così anche la presa di una decisione per quello che riguarda l’acquisto di un prodotto o meno,

Perciò, dimostra ai vostri clienti il quanto è importante per te e per il tuo brand questo concetto, e tutto quello che stai facendo per aiutare a trasformare il pianeta in un posto migliore.

3. Innovare sempre

Kotler afferma che l’impresa che non è in costante cambiamento muore. Soprattutto con la velocità delle trasformazioni del mondo moderno. Innovare è diventato un obbligo!

Le aziende devono assolutamente portare nuove soluzioni anche se i problemi sono sempre gli stessi. E se non capisci i segnali del mercato, molto probabilmente la strada sarà il fallimento.

4. Essere presente su tutti i nuovi canali di comunicazione, soprattutto il “mobile”

Tutte le persone oggi hanno l’informazione a portata di mano, e prendono decisioni di acquisto basandosi sui dati che trovano in tempo reale. Essere presente sui social ed investire nella comunicazione mobile è diventato un obbligo strategico. L’investimento sulle tecniche di comunicazione e l’interazione con questi mezzi possono fare un grossa differenza nella crescita di un’azienda.

5. Valorizzare il design

Non basta fornire il prodotto, le aziende oltre a generare un valore aggiunto nella vita di quelle persone devono produrre anche delle esperienze diverse nell’approccio sensoriale. Questo vuol dire che un buon design aiuta tantissimo nella vendita di un prodotto.

6. Trasformare il negozio fisico

Secondo Kotler, il negozio fisico ha perso la sua ragione di esistere per com’era concepito in passato, cioè, un posto per andare ad acquistare un certo prodotto.

Oggi non è più così! Tanti negozi online hanno superato di gran lunga i negozi fisici, e le persone cominciano a non andarci più. Adesso immaginate il futuro… Dove questa nuova generazione farà la maggior parte degli acquisti online!!!

E cosa vuol dire? Che il negozio fisico è morto???

NO!!!

Ma deve assolutamente cambiare strada! Bisogna ricreare tutta la concezione di quello che sia un negozio fisico. Il negozio fisico oggi deve essere un esperienza sensoriale per il cliente, deve creare quel senso di “lifestyle” dove il prodotto fa parte del tutto, e non è lo scopo finale. Quindi, il negozio dovrebbe diventare un punto di ritrovo per vivere e condividere il “lifestyle” del brand.

7. Il Marketing ha forza anche nel B2B

Molte aziende che forniscono prodotti e servizi ad altre aziende possono investire in Marketing. Kotler dice che esiste un mito nel mondo del marketing che dice che la comunicazione persuasiva con il cliente è una particolarità del B2C, però le aziende possono sempre investire in buone campagne di marketing.

Basta prendere come esempio il caso Intel, quando hanno creato la campagna Intel Inside, dove sono andati a trasformare la visione dell’utilizzatore finale del prodotto, anche se loro non vendevano al consumatore finale.

E cosa è successo?

Il consumatore ha cominciato ad esigere dai produttori di computer la presenza del chip Intel al suo interno, aumentando in modo assurdo le vendite!

Spero che possano essere utili in qualche modo alcuni degli insegnamenti del maestro Kotler. Continuate a seguirci ogni giorno con tutte le novità del mondo imprenditoriale digitale, e se non hai fatto ancora, iscrivetevi alla mia newsletter, lasciate il mi piace, condividete sul social con i vostri amici e lasciatemi un commento.

Saluti!

Bruno Guerra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...