Come ottimizzare il raggiungimento di un obbiettivo? Principio di Pareto.

Come faccio per velocizzare il raggiungimento dei miei obbiettivi ed ottimizzare i miei risultati? Anteriormente, in uno dei miei post ho parlato del cosiddetto Ciclo del risultato dove ho aggiunto anche una mia mappa mentale personale che me la porto dietro da sempre. Ma la domanda che ogni tanto mi faccio è:

Riesco a lavorare su questo modello e ottimizzarlo ancora di più?

Ottenimento risultato2

Come faccio per velocizzare il raggiungimento dei miei obbiettivi ed ottimizzare i miei risultati? Anteriormente, in uno dei miei post ho parlato del cosiddetto Ciclo del risultato dove ho aggiunto anche una mia mappa mentale personale che me la porto dietro da sempre. Ma la domanda che ogni tanto mi faccio è:

Riesco a lavorare su questo modello e ottimizzarlo ancora di più?

E la risposta è:

SI!!!

bigstock-Happy-winner-success-business-242798992-e1354643592121

Scherzi a parte, ogni volta che mi metto a ragionare sul Ciclo del risultato mi escono fuori tante idee, e una delle principali è collegata al Principio di Pareto anche detto Principio dell’80/20. Faccio il coppia-incolla di Wikipedia così non perdiamo del tempo:

“In economia, il Principio di Pareto è un modo di rappresentare attraverso un algoritmo gli aspetti prioritari di un problema o un fenomeno. Prende il nome da Vilfredo Pareto (1848-1923), uno dei maggiori economisti italiani.”

Parliamo in termini pratici:

Questo principio è collegato a un’affermazione di Pareto che diceva che i numeri 80 e 20 in percentuale sono collegati e si vedono empiricamente dappertutto. Esempio:

Se hai un’azienda sai benissimo che 80% del fatturato proviene da 20% dei vostri clienti in media.
Nel vostro armadio usate per 80% del tempo solo il 20% dei vostri vestiti.
Mangiate per 80% delle volte il 20% di tutti i cibi che vi piace.

Strano, no?

ImageThumbnailer

Ma è proprio così!

E questo si applica assolutamente anche quando volete raggiungere i vostri obbiettivi!
Nella prima fase tra l’immaginazione delle strategie e le azioni che devono essere intraprese, questo numero dal mio punto di vista è già presente, perché andiamo a concentrarci il 20% del tempo sulla pianificazione della strategia e 80% del tempo proprio sulla parte operativa che è collegata alla presa d’azione. Questo concetto avevo già accennato in un post anteriore. Ma volevo aggiungere altro ancora…

Si può ottimizzare anche la parte che riguarda solo operatività per il raggiungimento dell’obbiettivo?

E anche qui la risposta è si. E torniamo sempre al Principio di Pareto.

Perché le azioni da essere sviluppate per il raggiungimento di un obbiettivo sono tante, e a volte non riusciamo a definire quali siano le priorità. Ed è proprio nella scelta delle priorità che succede l’ottimizzazione del processo operativo.
La mia idea sarebbe quella di separare per priorità ognuna delle azioni da prendere tra le 20% che hanno bisogno di più attenzione e le 80% che hanno bisogno di meno attenzione. Poi una volta individuato il 20% che ha bisogno di più attenzione, cerchiamo di concentrare 80% del tempo disponibile proprio su quelle azioni ed il 20% del tempo tempo rimasto su 80% che è più in basso nella scala delle priorità.

Con questa metodologia vedrete che l’operatività delle vostre azioni prenderà un’accelerazione quasi esponenziale.

Cosa possiamo concludere?

– Dobbiamo prendere coscienza che il Principio di Pareto può essere presente in tanti aspetti della nostra vita.

– Bisogna concentrarsi il giusto tempo sulla parte strategica e sull’operatività per il raggiungimento di un obbiettivo.

– Dobbiamo definire quali siano le priorità delle azioni all’interno del nostro processo operativo per così ottimizzare al massimo la velocità per il raggiungimento di quell’obbiettivo.

Se pensate che questo post sia stato d’aiuto, condividete sui social a fine pagina o lasciate un commento che risponderò il prima possibile.

Bruno Guerra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...